Home

Articolo dell’Alto Adige

Caldaro-Mendola 19/05

A Caldaro i Lenti e Veloci fanno il pieno di podi, terzi come società e sul podio Giovannini, Kramer, Dantone e Ruatti.

Trofeo Lenti e Veloci

Nonostante un cielo grigio, in 115 hanno partecipato al Trofeo Lenti e Veloci che per l’occasione del trentesimo dalla fondazione del Gruppo Sportivo, si è svolto su un nuovo tracciato di poco meno di 6km, con partenza e arrivo al Klösterle di S Floriano.

Si è imposto Cosaro Andrea, che da subito ha imposto il suo ritmo tallonato da Matuzzi Mirko, già vincitore di alcune passate edizioni, che ha provato a dare battaglia ma ha dovuto desistere sulle salite finali concludendo la sua prova dietro al forte  Cosaro che si è imposto con il tempo di 23: 35 secondo Matuzzi in 24:15 e terzo l’atleta di casa Pellegrni Jury.

Nella categoria Assoluti femminile si è imposta Franziska Hach in 31:20 al secondo posto Anselmi Cinzia in 32:09 ed al terzo Monsorno Daria in 35:58.

In campo femminile a pero fatto registrare il miglior tempo assoluto, la giovanissima e velocissima Riz Nicole, della categoria Allieve, che ha concluso la prova con uno splendido 29:17.

Nella categoria Esordienti M si è imposto Pellegrini Tristan al secondo posto Rossi Matthias ed al terzo Decarli Alex.

In campo femminile si sono classificate a pari merito, in tre al primo posto, in quanto sportivamente, hanno tagliato assieme il traguardo mano nella mano e sono Cainelli Gemma, Corradini Angelica e Sivila Pojer.

Durante la premiazione svolta all’interno del Klösterle il direttivo ha premiato con una targa ricordo e la nomina a Soci Onorari tre dei soci fondatori e rispettivamente Roberto Decarli, Rossi Fernando, Rossi Carmelo che per ben 26 anni, dal 1989 al 2015, hanno guidato il sodalizio.